Come mettere l'iPhone in modalità di recupero - Suggerimento rapido

Come utente iPhone, ho seguito diverse volte il percorso delle modalità DFU e Recovery. Ogni volta che incontro un problema complicato che non sembra finire o minaccia di rendere inutile il mio dispositivo iOS, queste due modalità mi aiutano a spezzare le catene.

Anche se la maggior parte di voi potrebbe essere pienamente consapevole di come mettere il proprio iPhone in DFU o in modalità di recupero, molti di voi potrebbero non essere consapevoli della differenza tra le due modalità. Tenendo presente quanto siano significativi, abbiamo cercato di spiegare le loro principali funzionalità e ciò che li separa gli uni dagli altri. Scopriamolo!

Modalità DFU vs modalità di recupero

  • La modalità DFU (Device Firmware Update) mette il tuo iPhone e iPad in uno stato in cui è in grado di comunicare con iTunes; anche senza attivare il boot loader o iOS. Più significativamente, consente al dispositivo di essere ripristinato da qualsiasi stato.
  • Tuttavia, in modalità di ripristino, iTunes ripristina il tuo iPhone alle impostazioni di fabbrica originali ma con gli ultimi iOS e firmware.
  • Se il tuo dispositivo iOS non risponde o deve affrontare problemi interessanti, l'aggiornamento tramite Aggiornamento software non funziona; la modalità di recupero può consentirti di risolvere il problema.
  • Quando il tuo iPhone è in modalità di recupero, vedrai il logo iTunes e il cavo Lightning sullo schermo, indicando che è necessario collegare il dispositivo a un computer.
  • La modalità DFU ti consente di cambiare e scegliere il firmware che desideri installare sul tuo iPhone.
  • Per essere più precisi, se desideri installare una versione precedente di iOS, sblocca la SIM, dovrai utilizzare la modalità DFU.
  • Nel caso in cui la modalità di ripristino non funzioni sul dispositivo per risolvere qualsiasi problema o riportarlo in condizioni di lavoro, la modalità DFU può aiutarti a risolvere il problema.
  • Quando il tuo iPhone è in modalità DFU, vedrai una schermata nera senza niente.

Vai a questa guida per scoprire come accedere alla modalità DFU sul tuo dispositivo iOS.

Come mettere iPhone o iPad in modalità di recupero

Link veloci:

  • iPhone Xs Max, Xs, XR, X, 8 Plus o iPhone 8
  • iPhone 7 e iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s Plus, iPhone SE o versioni precedenti

Come accedere a iPhone Xs Max, Xs, XR, X, iPhone 8 Plus o 8 in modalità di recupero

Ci sono un paio di cose da tenere a mente prima di iniziare. Assicurati che sul computer sia in esecuzione l'ultima versione di iTunes. Inoltre, assicurati che Trova il mio iPhone sia spento poiché non sarai in grado di ripristinare il dispositivo se è abilitato. (Impostazioni → Banner ID Apple → iCloud → Trova il mio iPhone).

Un'altra cosa importante, è sempre necessario eseguire il backup del dispositivo prima di utilizzare la modalità di ripristino. Anche se qualcosa va storto, i tuoi dati continueranno ad essere sul lato più sicuro del flusso.

Passo 1. Collega il tuo dispositivo al computer e avvia iTunes. Ora, assicurati che il dispositivo sia visualizzato nel menu in alto a sinistra.

Passo 2. Ora, premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume su, premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù. Quindi, tieni premuto il pulsante laterale fino a quando viene visualizzata la schermata della modalità di ripristino.

Passaggio n. 3. Successivamente, ottieni due opzioni: Ripristina o Aggiorna iPhone.

  • Se si seleziona Ripristina, tutti i dati del dispositivo verranno ripuliti e su di esso verrà installata l'ultima versione di iOS.
  • Quando si seleziona Aggiorna, il dispositivo verrà aggiornato all'ultima versione di iOS, ma tutti i dati esistenti continueranno a essere sul dispositivo in modo sicuro.

Puoi andare avanti con l'opzione preferita.

Come uscire dalla modalità di recupero su iPhone X, 8/8 Plus

Una volta ripristinato o aggiornato, il dispositivo uscirà automaticamente dalla modalità di ripristino. Ma nel caso in cui tu abbia accidentalmente messo il tuo dispositivo in questa modalità, devi solo disconnettere il dispositivo dal computer e quindi tenere premuto il pulsante laterale per riavviare il dispositivo.

Come mettere iPhone 7/7 Plus in modalità di recupero

Passo 1. Collega il tuo dispositivo al computer e apri iTunes. Quindi, assicurati che l'icona del dispositivo sia visualizzata nel menu in alto a sinistra.

Passo 2. Tieni premuto il pulsante laterale. Quindi, scorrere per spegnere.

Passaggio n. 3. Ora, tieni premuto il pulsante laterale fino a quando non viene visualizzata la schermata Connetti a iTunes.

Come uscire dalla modalità di recupero su iPhone 7/7 Plus

Basta disconnettere il dispositivo dal computer. Quindi, tieni premuto il pulsante laterale e il pulsante di riduzione del volume finché non viene visualizzato il logo Apple.

Come accedere alla modalità di recupero su iPhone 6s Plus, iPhone SE o precedenti e iPad

Passo 1. Spegni il tuo dispositivo iOS. Premere e tenere premuto il pulsante On / Off per 3 secondi.

Passo 2. Ora scorri la diapositiva per spegnere il cursore verso destra.

Passaggio n. 3. Tieni premuto il pulsante Home sul dispositivo.

Passaggio 4. Ora devi collegare il tuo iPhone al tuo Mac o PC Windows. Assicurati che iTunes sia in esecuzione sul tuo computer.

Passaggio n. 5. Successivamente, è necessario rilasciare il pulsante Home quando viene visualizzata la schermata Connetti a iTunes.

iTunes mostrerà un avviso che dice che ha rilevato un iPhone in modalità di ripristino e ti dirà di ripristinare il dispositivo.

Come uscire dalla modalità di recupero su iPhone 6s / SE o versioni precedenti e iPad

Passo 1. Tieni premuto il tasto Home e il pulsante di accensione per circa 15 secondi fino a quando lo schermo diventa vuoto.

Passo 2. Ora rilascia il pulsante Home ma premi il pulsante di accensione fino a quando non si avvia.

Come accedere e uscire dalla modalità di recupero su iPhone e iPad con un solo clic

Non vuoi scherzare con i pulsanti fisici del tuo dispositivo iOS o desideri entrare o uscire immediatamente dalla modalità di recupero? ReiBoot può esserti di grande aiuto.

Questo strumento di gestione di iPhone eccelle nel permetterti non solo di utilizzare questa modalità in modo più conveniente, ma anche di risolvere una serie di problemi irremovibili bloccati sul logo Apple, bloccati sullo schermo nero, sulla schermata blu della morte e altro ancora. Per saperne di più su questo software, dai un'occhiata alla nostra recensione dettagliata.

Questo è tutto!

A voi

Supponendo che ora puoi utilizzare facilmente la modalità di recupero sul tuo dispositivo iOS. Hai qualche domanda? Aggiungilo nei commenti qui sotto.

Vuoi leggere anche questi post:

  • Touchscreen non funzionante su iPhone
  • Come velocizzare iPhone X
  • Suggerimenti per evitare problemi di burn-in su iPhone X
  • Come cancellare la RAM di iPhone X.

Hai trovato utile questa guida? Scarica la nostra app e resta connesso con noi tramite Facebook, Twitter e Instagram per non perdere mai i nostri ultimi post.

 

Lascia Il Tuo Commento