TouchID non funziona su iPhone 5s? Come risolvere i problemi TouchID su iPhone 5s

Mentre il TouchID di iPhone 5s è stato lodato per aver portato la sicurezza biometrica al mainstream, non è privo di difetti. Molto tempo fa, c'era un video che mostrava come ingannare l'iPhone 5s per accettare tutte e cinque le dita come input per una sola impronta digitale. In effetti, potresti avere tutte e dieci le dita che lavorano con solo due impronte digitali elencate.

Ora, dopo diversi mesi dal rilascio di iPhone 5s, gli utenti stanno riscontrando problemi relativi alle prestazioni di TouchID. Non esiste un motivo specifico per cui ciò accade poiché i contesti sono diversi, ma proviamo a stabilire alcune cose da fare e da non fare che ti aiuteranno a risolvere il TouchID se non funziona bene.

Calibrare accuratamente su iPhone 5s

Uno dei primi errori si verifica quando si calibra l'impronta digitale. Anche se l'iPhone 5s ti dice che il tuo dito è stato calibrato con successo, resta il fatto che c'è una leggera probabilità e congetture.

Quando esegui la calibrazione, tieni l'iPhone 5s come faresti normalmente. Non tenerlo “perfettamente” perché non è così che lo tieni durante il normale utilizzo. Quindi, calibrare il dito.

Quando esegui la calibrazione, assicurati che tutte le parti dell'impronta digitale siano scansionate; la cosa più importante è scansionare anche le punte e i bordi dell'impronta digitale.

Nessun schermo umido o dita

Umidità, umidità, sudore, freddo: tutto ciò contribuisce a impedire il corretto funzionamento del TouchID. Ciò accade in entrambi i modi: se il dito è umido o se il pulsante Home presenta dell'umidità.

La soluzione è, ovviamente, usare dita pulite. Passa il dito prima di usarlo per autenticare / sbloccare l'iPhone. Allo stesso modo, se stai usando l'iPhone 5s al freddo, pulisci il pulsante Home prima di posizionare il dito lì.

Tocca l'anello

L'anello sopra il pulsante Home è il ragazzo che capisce che stai per sbloccare il tuo iPhone e il dispositivo dovrebbe scansionare e controllare l'impronta digitale. Quindi, se ti capita - molto attentamente - di evitare di toccare l'anello, l'iPhone non si sbloccherà.

Qualunque cosa tu faccia, assicurati di posizionare l'intera impronta digitale sul pulsante Home, coprendo anche gli anelli perché è quando vengono attivati ​​i sensori.

Un dito, un'impronta digitale

Ovviamente, questo non dovrebbe essere un punto valido ma visto che puoi usare più dita sotto un'impronta digitale, penso che questo dovrebbe essere preso un po 'troppo sul serio. Assicurati di calibrare solo un dito per un elenco di impronte digitali.

Mantieni il telefono pulito

Mantenere il telefono pulito va oltre la pulizia del pulsante Home quando lo si utilizza. Il problema con gli iPhone è che la polvere può infilarsi sotto il pulsante Home e nel caso di un iPhone 5s, è piuttosto male perché i sensori di impronte digitali sono lì sotto.

Per l'iPhone 5s, non possiamo raccomandare alcun metodo per mantenere pulito e sicuro il pulsante Home ma una normale pulizia con un panno pulito. Passare al livello militare con i casi non è davvero una soluzione accurata per la maggior parte. Inoltre, mantieni il tuo iPhone in luoghi in cui c'è minima sporcizia, polvere o umidità.

Ripristina le impronte digitali su iPhone 5s

Infine, se il problema sembra peggiorare, è tempo di eliminare le impronte digitali e aggiungerle di nuovo.

TouchID può essere utilizzato anche per gli acquisti sull'App Store. Se desideri disattivare TouchID per gli acquisti sull'App Store e utilizzare semplicemente un'autenticazione passcode / password, ecco come farlo. Leggi alcuni sulla sicurezza di TouchID e perché è una delle migliori applicazioni tradizionali dei sensori biometrici nei dispositivi mobili.

Ecco una guida completa sull'aggiunta e l'eliminazione delle impronte digitali per TouchID su iPhone 5s.

 

Lascia Il Tuo Commento