Disabilita la condivisione delle cartelle pubbliche in Mac OS X [Come fare]

La cartella pubblica sul tuo Mac è accessibile a chiunque tramite una rete Wi-Fi pubblica (o rete condivisa). Quindi, se ti unisci a una rete Wi-Fi pubblica, la cartella pubblica può essere vista da qualcun altro sulla stessa rete e puoi accedere ai file in essa contenuti .

Se ti connetti spesso a una rete pubblica - diciamo sul tuo Starbucks locale o altrove - si consiglia di disabilitare le cartelle pubbliche solo per essere sul lato più sicuro. Non è come se qualcuno potesse hackerare il tuo Mac e accedere a tutto tramite una cartella pubblica, ma è vero che qualcuno può mettere un file all'interno di quella cartella.

Ecco come disabilitare la condivisione delle cartelle pubbliche in Mac OS X:

Passaggio 1 : fare clic sul menu Apple .

Passaggio 2: scegli Preferenze di Sistema .

Passaggio 3: Da lì, scegli Condivisione .

Passaggio 4 : selezionare Condivisione file dalla barra laterale.

Passaggio 5 : sotto il titolo Cartella condivisa, troverai l'elenco delle cartelle condivise con altri / condivise pubblicamente.

Passaggio 6: selezionare quelli che si desidera rimuovere e fare clic sul segno [-] sotto la casella.

Passaggio 7 : verrà visualizzata una finestra di conferma che visualizza il messaggio "Sei sicuro di voler interrompere la condivisione della cartella" "". Basta fare clic su OK.

Passaggio 8 : se necessario, ripetere i passaggi anche per altre cartelle.

La stessa impostazione di Preferenze di Sistema può essere utilizzata per attivare o disattivare la condivisione pubblica per altre cartelle sul Mac. La funzione di condivisione pubica è una specie di vecchia scuola. Ci sono molti altri modi per condividere cartelle e file in questi giorni e non stiamo parlando solo di Dropbox e AirDrop. Nella migliore delle ipotesi, la condivisione pubblica è ottima all'interno di reti chiuse dove la sicurezza è alta così com'è. Con le reti aperte, è meglio avere i file bloccati.