Come correggere gli errori di attivazione di iPhone: prova questi metodi

Di fronte a un errore di attivazione sul tuo iPhone X? Non sei il solo ad aver riscontrato questo fastidioso problema.

Secondo quanto riferito, alcuni proprietari di iPhone X si trovano ad affrontare un errore di attivazione sul dispositivo. La maggior parte degli utenti sono clienti AT&T e Verizon. Vedono invece tempi di attesa lunghi per il processo di attivazione e quindi non riesce con un messaggio di errore. Quindi, quale potrebbe essere la soluzione al problema? Il problema potrebbe essere un dovere di forte congestione con milioni di dispositivi attivati ​​contemporaneamente.

Come risolvere l'errore di attivazione su iPhone

Quello che faremo è esplorare tutte le possibilità di correggere gli errori di attivazione sul tuo iPhone e metterlo in funzione. Prima di immergerci in prima persona, diamo un'occhiata ai vari errori che impediscono la tua attivazione:

  1. Impossibile attivare il tuo iPhone perché il server di attivazione è temporaneamente non disponibile.
  2. L'iPhone non è riconosciuto e non può essere attivato per l'assistenza.
  3. iTunes non è riuscito a verificare il tuo dispositivo.

Aspettare

La prima volta che vedi questo errore, è meglio aspettare. Le probabilità sono che i server di Apple siano davvero occupati o buggy, il che significa che le cose di attivazione non stanno attraversando. Dovresti aspettare qualche minuto prima di riprovare.

Vorrei anche arrivare a rimuovere la SIM dal vassoio e quindi reinserirla nel vassoio e quindi provare a ripetere il processo di attivazione.

Ricomincia

Il riavvio del tuo iPhone sarà uno dei modi più semplici per provare a correggere l'errore. Anche se non garantisce all'istante che l'attivazione proceda senza intoppi, c'è una forte possibilità che ciò accada. Per riavviare iPhone X, devi tenere premuto il pulsante laterale e uno dei pulsanti del volume fino a quando non viene visualizzato il cursore. Quindi, devi trascinare il cursore per spegnere completamente l'iPhone X. *

Quando il tuo iPhone si spegne, tieni premuto di nuovo il pulsante laterale fino a quando non vedi il logo Apple.

Blocca / Sblocca stato SIM

Nel caso in cui nulla funzioni, probabilmente dovresti controllare per vedere se il problema riguarda la scheda SIM / gestore telefonico. Se stai provando ad attivare un altro operatore su un iPhone bloccato (che non è stato ancora sbloccato), otterrai ovviamente gli errori di attivazione.

In questi casi, dovrai chiamare direttamente il corriere e chiedere loro di attivare il tuo iPhone + carta SIM. Il più delle volte, il dirigente dell'assistenza ti guiderà attraverso il processo di attivazione. Se hai un iPhone che si trovava su un altro corriere (prima) e ora stai provando ad attivare un altro corriere, dovresti sapere che il corriere precedente avrebbe dovuto sbloccare il tuo iPhone.

Problemi di Wifi / rete

Forse è il Wifi / rete che causa il problema? Forse la tua rete sta bloccando gs.apple.com su un paio di porte. Per verificarlo, dovresti connetterti a una fonte Wi-Fi diversa da quella che stai utilizzando ora.

Tramite iTunes

Qui è dove diventa un po 'complicato ma utile. Se le cose non funzionano ancora, dovresti provare ad attivare il tuo iPhone tramite iTunes. Assicurati che sia aggiornato all'ultima versione.

Basta collegare il tuo iPhone al computer tramite il cavo USB. Spegnilo e riavvia, il che fa sì che iTunes si apra. (se non si apre, apri manualmente iTunes).

Una volta che iTunes rileva il tuo iPhone, potrebbe essere necessario eseguire alcuni passaggi per attivare il tuo iPhone. Anche se questo accade meno frequentemente poiché la maggior parte delle persone si attiva direttamente sul proprio iPhone, potresti essere in grado di risolvere il problema.

Ristabilire

E nel caso in cui non sia possibile ripararlo, è tempo di rimboccarsi le maniche e ripristinare il dispositivo.

Spegni il tuo iPhone e poi connettiti al tuo computer. Apri iTunes e accendi il tuo iPhone. iTunes ti dirà che ha rilevato un iPhone e vorresti ripristinare il tuo dispositivo. Sì, dobbiamo ripristinare l'iPhone, quindi segui il processo di ripristino.

Una volta ripristinato, prova ad attivare nuovamente l'iPhone.

Parla con il tuo operatore / Apple Care

Se non funziona nulla, forse è il momento di chiamare il tuo operatore o contattare Apple Care e trovare una soluzione tramite i ragazzi dell'assistenza clienti.

Avvolgendo

Quindi, quale di queste soluzioni ha funzionato per te? Facci sapere nei commenti qui sotto.

  • Come configurare iPhone X
  • Come configurare Face ID su iPhone X
  • Come accedere alle app con Face ID

Ti piace questo post? Scarica la nostra app e resta connesso con noi tramite Facebook, Twitter e Instagram per leggere altre guide così utili.

 

Lascia Il Tuo Commento