L'iPhone non entrerà in modalità sospensione: ecco 5 modi per risolvere il problema

Come ogni utente di iPhone, anche un iPhone ha bisogno di riposo, cioè di sonno. Molti utenti si lamentano del fatto che il loro iPhone non passa in modalità sospensione; di conseguenza, il dispositivo scarica molta batteria.

Se si riscontra anche questo problema, è necessario risolverlo seguendo i metodi indicati di seguito. Abbiamo elencato alcuni metodi per correggere iPhone non passa in modalità sospensione.

Prima di seguire qualsiasi passaggio, assicurati che il tuo iPhone sia completamente carico. Poiché stiamo elencando qui cinque diversi metodi, il telefono potrebbe esaurire la batteria.

Come risolvere l'iPhone Non passa in modalità Sospensione

Soluzione n. 1. Imposta il tempo di blocco automatico

Puoi dimenticare di dimenticare di fissare l'ora di blocco automatico durante la configurazione del tuo iPhone per la prima volta. Quindi è meglio farlo ora. Per impostare il tempo di blocco automatico, seguire solo quattro semplici passaggi:

Passo 1. Avvia l'app Impostazioni → tocca Generale.

Passo 2. Scorri verso il basso fino a Blocco automatico e toccalo.

Passaggio n. 3. Tocca qualsiasi opzione tranne Mai.

A volte, il tuo iPhone non entra in modalità di sospensione solo perché non hai selezionato Mai nelle opzioni di blocco automatico.

Soluzione n. 2. Disattiva AssistiveTouch

Molti utenti iPhone hanno risolto il problema disattivando AssistiveTouch. Puoi anche seguire l'esempio:

Passo 1. Avvia l'app Impostazioni → tocca Generale.

Passo 2. Ora tocca Accessibilità.

Passaggio n. 3. Scorri verso il basso e tocca AssistiveTouch.

Passaggio 4. Disattiva AssistiveTouch.

Soluzione n. 3. Riavvia il tuo iPhone

Il riavvio del tuo iPhone può essere abbastanza semplice. Premi e tieni premuti contemporaneamente il pulsante Home e il pulsante di sospensione / riattivazione almeno per 10-15 secondi. Lo schermo diventerà vuoto; ancora, tieni premuti i due pulsanti. Ora, il tuo iPhone mostrerà uno schermo completamente bianco con il logo Apple su di esso. Rilascia i pulsanti quando iPhone viene ripristinato. Tieni presente che se rilasci i pulsanti quando lo schermo diventa scuro, il tuo iPhone verrà spento e non andrà in modalità di ripristino.

Sul tuo iPhone 7/7 Plus, premi e tieni premuto il pulsante di riduzione del volume e di accensione.

Sull'iPhone 8 o versioni successive, premere e rilasciare il pulsante Volume su, quindi premere e rilasciare il pulsante volume giù e tenere premuto il pulsante laterale.

Soluzione n. 4. Resettare tutte le impostazioni

Se le correzioni precedenti non funzionano, dovresti andare su Ripristina tutte le impostazioni.

Passo 1. Avvia l'app Impostazioni → tocca Generale . Scorri verso il basso fino a Ripristina (l'opzione finale nella schermata Generale).

Passo 2. Toccare Ripristina → Toccare Ripristina tutte le impostazioni (la prima opzione).

Soluzione n. 5. Aggiorna iOS

Apple ha una storia di lasciare bug nelle versioni beta; se stai utilizzando una versione beta di qualsiasi iOS, controlla se è presente un aggiornamento nella sezione Aggiornamento software.

Aggiornamento OTA

Passo 1. Tocca l'app Impostazioni → Tocca Generale.

Passo 2. Tocca Aggiornamento software → Tocca su Scarica e aggiorna.

Aggiornamento iOS tramite iTunes

Passo 1. Collega il tuo iPhone al computer tramite un cavo USB.

Passo 2. Apri iTunes e fai clic sul simbolo dell'iPhone. Sarai atterrato su una pagina di riepilogo.

Passaggio n. 3. Fare clic sul pulsante Controlla aggiornamenti.

Il tuo iPhone verrà aggiornato all'ultima versione di iOS.

Se il problema persiste, come ultima risorsa, dovresti effettuare il downgrade del tuo iOS alla versione precedente.

È tutto!

Condividi il tuo feedback con noi nel commento qui sotto. Inoltre, scarica la nostra app e resta connesso con noi tramite Facebook, Twitter e Telegram per leggere altri post di questo tipo.

 

Lascia Il Tuo Commento